DOC_1572449206.jpg

WORK SERVICE VIDEA: IL 2019 SI È CHIUSO IN NUOVA CALEDONIA

30 Ottobre 2019

Il 2019 è stata un'altra stagione di grande crescita per la Work Service Videa F. Coppi Gazzera che ha chiuso la propria annata agonistica con la trasferta che ha visto protagonista il trentino Riccardo Lucca sulle strade della Nuova Caledonia. 365 giorni che hanno visto i ragazzi del presidente Renato Marin prendere parte al Giro d'Italia Under 23, essere protagonisti su tutti i terreni, raccogliere diversi piazzamenti di prestigio e ben cinque emozionanti successi, tra cui spicca il titolo di Campione Regionale Veneto a cronometro conquistato da Tommaso Campesan.

A firmare l'ultima parentesi vincente del 2019 è stato Riccardo Lucca che in Nuova Caledonia, con la rappresentativa italiana allestita dal Console Riccardo Baroni in collaborazione con il ct Davide Cassani, ha centrato la vittoria nella seconda semitappa e nella terza frazione chiudendo la corsa in quarta posizione in classifica generale.

"Avevo già corso questa manifestazione nel 2018 ma a causa di un guasto tecnico ero stato costretto al ritiro. Per questo il Console mi aveva promesso che mi avrebbe concesso un'altra opportunità per mettermi alla prova qui e quest'anno posso dire di aver vissuto la corsa dall'inizio alla fine" ha spiegato Riccardo Lucca. "Il primo giorno abbiamo inizato con due semitappe e sono riuscito a far registrare il miglior tempo nella cronometro di 8 chilometri che si è corsa al pomeriggio. Due giorni dopo si arrivava in salita, alla Mina del Col de Tali Uhlo, con otto chilometri di sterrato e sei di ascesa finale, ed è stato bellissimo giungere in solitaria a braccia alzate in questo scenario davvero unico".

Una avventura di nove giorni e ben 11 tappe che ha portato bene ai colori azzurri dal momento che la rappresentativa italiana si è aggiudicata la classifica a squadre e, oltre a Riccardo Lucca, anche gli altri tre azzurri (Duranti, Scaroni e Tarozzi) sono riusciti a centrare il successo di tappa.

 

Modulo di iscrizione

©2020 Work Service Cycling - Powered by Photors.it

  • Facebook
  • Instagram